Premessa sezione Cronologia

Per ciascuna voce di questa sequenza cronologica, è indicata una o più fonti.
Quando la fonte non è diversamente indicata, si intende che la circostanza è citata nel Rapporto finale della Commissione di inchiesta indipendente sui fatti dell'11 settembre o in uno degli atti allegati o complementari ad essa: questi documenti possono essere visionati e scaricati presso i siti:

http://www.9-11commission.gov/
http://www.gpoaccess.gov/911/index.html

dove è disponibile anche una serie di ulteriori documentazioni e monografie.

La citazione di una o più fonti non esclude che quello stesso dato sia riportato anche in altre Fonti Generali, come il Rapporto finale 9/11 oppure le fonti indicate per gruppi omogenei di voci (ad esempio le “time-line” dei quattro voli, la “time-line” della difesa aerea, ecc...).

La ricostruzione dei fatti operata dalla citata Commissione di inchiesta, il cui Rapporto finale consta di ben 585 pagine con puntuale indicazione delle fonti, è stata integralmente verificata nel corso delle ricerche che hanno portato alla stesura di Crono911, e si è rivelata sostanzialmente corretta ed in linea con gli elementi noti alla data della sua pubblicazione (2004), ma non sempre completa ed esauriente.

Dal 2004 ad oggi, infatti, sono stati acquisiti numerosi altri elementi che hanno integrato, chiarito e talvolta modificato la prospettazione del Rapporto finale, anche perchè taluni particolari, all'epoca coperti dal segreto (investigativo, giudiziario, governativo) oggi sono stati resi pubblici.

E' opportuno evidenziare che abbiamo archiviato ogni singola fonte citata in qualsiasi parte di Crono911 nonché il materiale documentale utilizzato per la ricostruzione, e chi voglia verificare o approfondire i dati forniti in questo documento, può tranquillamente chiedere all'autore copia delle fonti.

^Top